FLORA CANARIAS
PREVIOUS
NEXT

Spartocytisus filipes

Andryala webii

Gonospermum canariensis

 

Arbusti piccoli molto ramosos, con fiori bianchi in grappoli, molto odorose, che vive nelle pareti ripide delle gole e burroni del ribasso e mezza montagna. Endemismo canarino.

 

Endemismo palmiere della famiglia delle composte. Erba perenne, a volte legnosa, di foglie intere e fiori gialli che vive dalle zone di monti risciacqui o posti freschi delle pinete, 700 metri, fino ai pendii di Bejenado, 1.350 metri.


 

Endemismo canarino della famiglia delle composte (margherite). Arbusto che sorpassa quasi sempre il metro di altezza, è per il colore verde argentato del suo fogliame e per il gran numero di infiorescenze, uno dei cespugli più begli dei monti canarini. Vive nelle pinete, benché si sia potuto vedere fino ai 1.600 metri, in generale è frequente in zone fresche e soleggiate.

 

Cicer canariensis

Ageratina adenophora

Pterocephalus porphyrantus

 

Erba perenne della famiglia delle leguminose, di fusti di fino a 2 metri da lontano, con fiori in grappoli ascellari di corolla rosa violacea e frutto gonfio con 6-8 semi. Vive tra i 1.000 e 1.300 metri in La Caldaia e La Cumbrecita.

 

Pianta della famiglia delle asteráceas. Pianta esotica in Canarie, molto estesa come invaditrice nei posti umidi delle zone delle pinete e laurisilva.

 

Endemismo palmiere. È un arbusto di fino a 1 metro di fusti grigiastri e foglie verde-grigiastre, fiori su peduncoli lunghi di colore rosa magenta forte. Specie molto rara che si trova nelle regioni montagnose dimissioni, 1.900 metri.

TUTTE LE PAGINE
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27